Arte e Cultura – Slow Tour

Cantabria si veste di libri

Il 23 aprile non è soltanto la festa di Sant Jordi in Catalogna, è anche la giornata internazionale del Libro e Cantabria si veste di libri.

Cantabria è infinita non solo per la sua natura e la sua ricchezza paesaggistica, ma anche e soprattutto infinita per la sua offerta culturale e in special modo nel mondo del libro. Tra le proposte dedicate alla promozione del libro, della lettura e dei libri d’artista, oggi vi facciamo scoprire tre eventi che valgono la pena un viaggio fuori stagione per le terre della Montagna, di una Montagna letteraria!!!

Iniziamo per una straordinaria mostra di Mail Art, che si espone presso la Galleria d’arte di Torrelavega Espacio Garcilaso. La mostra commissariata da Prado Vielsa, e patrocinata dal Festival Arte Libro di Santillana del Mar, è composta da 18 proposte artistiche formato cartolina di artisti di Saragozza. Qualcuno potrebbe chiedersi, ma arte in formato cartolina??? Un’arte, povera? Un’arte postale nel millennio della comunicazione digitale?. Beh è proprio così le proposte di 18 artisti vi meraviglieranno per l’assoluta originalità delle tecniche utilizzate e il contenuto. Asun Valet _ Gloria García _ Helena Santolaya _ Julia Dorado _ Karto Gimeno _ Lina Vila _ Magallón Sicilia _ Pablo Pérez Palacio _ Paco Rallo _ Paco Simón _ Pedro Bericat _ Pierre D. La _ Pilar Urbano _ Prado R Vielsa _ Sara Biassu _ Sarah Shackleton _ Sergio Abrain _ Silvia Castell _ Vicky Méndiz. Questi i nomi degli artisti che hanno risposto all’invito di Prado Vielsa a scambiarsi una cartolina d’arte per sentirsi meno soli durante questi anni di pandemia. Il risultato? Una mostra che viaggia dentro una grande busta gialla di Correos…

Continuiamo il nostro viaggio tra libri e opere d’arte su carta, con un’ eccezionale mostra itinerante organizzata dalla Biblioteca di Arte Libro per il sistema di Lettura Publico di Cantabria. “Libros en Movimiento”, non è solo il lemma del XIII Festival Arte Libro di Santillana del Mar (di cui parleremo a presso), ma è anche e soprattutto un’ esposizione itinerante di libro Pop Up, che durante tutto il 2022 si potrà vedere in dodici biblioteche pubbliche, di altrettanti municipi sparsi per tutta la Cantabria… Durante il mese di aprile la mostra occupa gli spazi della bellissima biblioteca di Comillas. Una delle perle del nostro mare cantabrico, la città del Capricho de Gaudì, l’ unica opera che l’architetto catalano abbia disegnato fuori Catalogna. Fino al 30 di aprile i libri esplosivi della collezione della Biblioteca di Arte Libro si potranno ammirare nelle sale dell’antico palazzo che ospita la Biblioteca Municipale. Libri che spaziano dai primi libri di medicina con tavole anatomiche pieghevoli, per passare ai bellissimi libri teatro che pubblica Hoepli negli anni ’40, o i libri dell’artista cecoslovacco Kubasta. fino ad arrivare al mostro sacro dei libri Pop up della Pop Generation, stiamo parlando del famoso Index Book di Andy Warhol. La mostra da Comillas viaggerà a Camargo, Potes, Reinosa, Mazcuerras, Santillana del Mar, Santoña durante i prossimi mesi. Così da offrirvi la possibilità di seguire le tracce di questi libri in movimento!!!

Dulcis in fundo, dal 30 di aprile al 1 di maggio Santillana del Mar si converte per il tredicesimo anno consecutivo nella Villa del Libro durante un fine settimana grazie al XIII Festival Arte Libro. Un’ iniziativa che dal 2010 inonda di libri d’artista le strade del piccolo borgo medievale. Quest’anno il Festival si è convertito in un incontro solidale con gli artisti, illustratori ed editori ucraini che si trovano rifugiati in Spagna e in altri paesi europei. Una mostra di 8 artisti ucraini che attraverso poster e cartelli pubblicitari cercheranno di farci capire come vivono questo evento che ha stravolto la loro vita e quella di milioni di persone. Una maniera per riflettere sul valore dell’arte e dell’atto creativo anche e soprattutto in momenti di grande confusione e sconvolgimento delle nostre abitudini.

Così attraverso una mostra e un laboratorio creativo di illustrazione per bambini diretto dalla illustratrice Polina Dorochenko cercheremo di trasmettere attraverso i colori, i sentimenti che provocano la guerra e le sue conseguenze sulla nostra vita.

Tra le proposte del festival sarà possibile partecipare a numerosi laboratori sulla creazione del libro d’artista e sulla scrittura creativa, solo per citarne due Typo Poemas, poesia con macchina da scrivere, e il laboratorio di stampa alternativa Rose nell’Insalata ispirato nel famoso laboratorio di Bruno Munari.

E poi musica in diretta e poemi declamati direttamente nella Plaza Mayor de Santillana del Mar. Cantabria è veramente infinita, terra di libri e di artisti!!!

giuliano-camilleri

L’autore Giuliano Camilleri

Mi dedico al disegno grafico, alla illustrazione, appasionato di libri d’artista, tutto il mio mondo gira intorno al libro e alla carta decorata.

Condividi questo articolo