alessia mameli

ALESSIA MAMELI

Terenife

Ho 26 anni, sono italiana ma con il cuore spagnolo.
Amo viaggiare. Solo il fatto di fare le valigie e prendere un aereo mi fa entrare in fibrillazione. Premere il tasto “compra adesso” su Ryanair o qualsiasi altra compagnia aerea è come una scarica di adrenalina. Nel 2018 sono riuscita a realizzare un mio sogno nel cassetto, ossia quello di andare a NYC. E nel 2019 il più grande: vivere in Spagna.
Sono un amante della fotografia, amo fotografare i momenti. Penso che la fotografia sia un modo bellissimo di raccontare storie ed emozioni.

Cosa mi ha portato in Spagna

Il mio amore per la Spagna è nato durante il mio primo viaggio a Barcellona, con mio padre e mio fratello, nel 2006. Non mi potrò mai dimenticare l’emozione durante la visita del Parc Güell.

Nel 2014 sono partita a vivere a Londra e anche lì la Spagna ha ribussato alla mia porta. Al lavoro la maggior parte dei colleghi erano spagnoli e ho conosciuto un ragazzo, di Tenerife appunto. Casualità.

Ho così imparato lo spagnolo e mi piace parlare spagnolo quasi più dell’italiano.
Dopo quasi due anni a Londra sono tornata in Italia. Nel 2019, stanca della monotonia italiana e con sempre la voglia di viaggiare ho iniziato a cercare lavori all’estero e “BOOM”, ho trovato un lavoro come fotografa alle Canarie. Combinazione perfetta.

Sono partita da Lanzarote per poi finire a Tenerife, dove sto da Aprile dell’anno scorso e per amore, oltre che perché mi piace tanto, mi sono stabilita qui.